Nuova monaca ordinata al Tempio Zen Gyosho.

 

In occasione del grande ritiro per celebrare l’illuminazione di Sakyamuni il Buddha che si è tenuto al Tempio Zen Sanboji dal 3 all’8 dicembre 2019 l’abate del Tempio maestro Tetsugen Serra  ha officiato l’ordinazione a monaca zen di Ilaria Myoki Valloreia praticante del Tempio Zen Gyosho di Cecina. La monaca novizia proseguirà la sua formazione al Tempio Gyosho sotto la guida del maestro di Dharma Hongaku Villa.

Diventare monaca, fare una scelta che è per sempre non è certo cosa di tutti i giorni soprattutto in questi tempi dove tutto scorre velocemente  senza darci il tempo di pensare e forse lo scopo di tutto questo mutare repentino è proprio quello di non farci pensare, perché fermarsi a pensare potrebbe far sorgere quella sensazione di incompletezza che percepiamo dentro di noi e che non abbiamo il coraggio o la voglia di ascoltare. Essere monaca Zen nel 2019 significa prendere per mano tutti i Maestri che fino ad ora ci hanno accompagnati e condurli dentro questo nuovo secolo, in questo nostro nuovo mondo che non è il mondo orientale, non è un mondo fatto di sogni, di mode, di ideologie orientaleggianti è un mondo dove anche il Buddha Sakyamuni si troverebbe disorientato perché non è il suo mondo ma è il nostro mondo nel nostro secolo nel nostro tempo.  Quando viene ordinato un nuovo monaco è sicuramente un beneficio per tutti gli esseri e un reale esempio di un cambiamento radicale della nostra vita.

 Cecina 09/12/2019         

                                                                     Roberto Hongaku Villa                                                        

                                                                                                                                            

 

20 Dicembre Ore 19.00 – 20.30 Meditazione zazen con offerta incenso

Meditazione con i monaci del tempio zen Gyosho

In occasione delle feste natalizie la meditazione è aperta a tutte le persone che vogliono unirsi allo spirito di unione con tutti gli esserei offrendo incenso e suonando la campana del tempio

Inizio meditazione ore 19.00 Arrivare qualche minuto prima.

Portare abiti comodi

La pratica tradizionale comprende:

  • Meditazione seduta zazen
  • Meditazione camminata kin hin
  • Recitazione dei Sutra

 

 

3 Gennaio 2020 Cerimonia zen di inizio anno

CERIMONIA ZEN DI INIZIO ANNO
Cerimonia di inizio anno aperta a tutti Alle ore 16.00 presso il tempio zen Gyosho si terrà una cerimonia propiziatoria per il nuovo anno che è appena iniziato, come nella tradizione zen la cerimonia sarà semplice ma carica di significato. Dopo un breve momento di silenzio e meditazione verrà officiato il rito di offerta del fiore e dell’incenso, e ogni persona potrà offrire incenso e suonare la campana del tempio come auspicio di pace e serenità per tutti gli esseri.
Il centro rimarrà aperto fino alle ore 18.00 cosi da poter accogliere tutte le persone che desiderano partecipare a questa breve cerimonia, al di la di ogni credo religioso e culturale.
In questo anno particolarmente colpito da disastri, incidenti e perdita di etica e valori umani, questa è un’importante occasione per praticare a beneficio di tutti gli esseri. Che l’aroma di incenso che si diffonde nell’Universo sia la speranza che il desiderio egoico dell’Uomo si esaurisca e che l’anno appena cominciato sia positivo a favore di Tutti gli Esseri.

 

 

 

Colloqui individuali con il maestro di Dharma Hongaku

Molte persone hanno l’esigenza anche solo di parlare con qualcuno che possa ascoltare.  la Via del Bodhisattva è soprattutto quella di saper ascoltare ancor prima di parlare. Nello zen l’ascolto ha una funzione molto importante, saper ascoltare noi stessi significa imparare ad ascoltare gli altri con mente serena. Questi incontri hanno lo scopo di mettere in condizione le persone che hanno l’esigenza di parlare di poterlo fare in un ambiante sereno, lasciando cadere ogni paura e ogni condizionamento creando le condizioni mentali per affrontare temi che stanno a cuore e che difficilmente si è in grado di affrontare nella quotidianità, cercando di trovare attraverso il confronto una nuova visione per poi trovare la giusta collocazione nel vivere quotidiano.  E’ necessario chiamare la segreteria del centro zen per prendere appuntamento almeno due giorni prima dell’incontro 

L’INCONTRO E’ A OFFERTA LIBERA E SU PRENOTAZIONE

 

Meditazione zazen settimanale Lunedi e Venerdi

Orari meditazione settimanale:

Lunedi ore 19.00 – 20.30

Venerdi ore 19.00 – 20.30

La pratica principale su cui lo Zen si basa per aiutare tutti gli esseri è la meditazione, che nello Zen viene chiamata Zazen. È una meditazione per risvegliarsi alla Vera Vita, per aiutarci a superare i nostri condizionamenti e attaccamenti che velano la realtà dell’esistenza umana. La parola Zazen, “seduti semplicemente”, significa che ci sediamo in meditazione zazen con semplicità, senza scopi e aspettative, senza nulla volere e pensare, persino senza l’idea di sedersi senza nulla volere e pensare. Il segreto e la difficoltà risiedono proprio in questa parola: semplicemente. Quando ci sediamo in Zazen, infatti, abbandoniamo saperi e conoscenza ed entriamo nudi nella pratica del non-sapere. Entrare nella non-conoscenza ci permette di non avere scollamento tra noi e noi, di aderire a tutte le cose e non a una in particolare. La percezione cosciente non si rivolge più in modo unilaterale ed esclusivo verso il mondo oggettivo, esterno, ma converge verso il soggetto, ovvero noi stessi, la nostra interiorità. Si dischiude una realtà quasi sconosciuta, dimenticata. Subentra il silenzio, la non-mente ed emerge una condizione di calma, pace, non-pensiero, profondo rilassamento, assoluto silenzio.

 

Introduzione alla meditazione su prenotazione aperta a tutti

Per agevolare tutte quelle persone che sono interessate a conoscere la pratica della meditazione zen ma per vari motivi non possono partecipare alle sessioni settimanali del lunedi e del venerdi il centro zen Gyosho propone la possibilità
di prenotare una sessione introduttiva di meditazione zazen. Nella sessione introduttiva verranno spiegati gli elementi di base per una corretta pratica di zazen come la postura e il respiro, e il kin hin la meditazione camminata.
La meditazione ha la durata massima di un ora e prevede un offerta al tempio. Le sessioni introduttive verranno tenute da Boshisattva del Gyosho autorizzati dal M.Hongaku.

Le meditazioni prenotate verranno aggiunte al calendario per dar modo anche ad altre persone di aggregarsi.

 

Trattamenti Zen Shiatsu su prenotazione aperti a tutti

Durante tutto l’anno è possibile prenotare un trattamento di Zen Shiatsu telefonando alla segreteria del centro.

Lo Zen Shiatsu è una pratica antichissima, di contatto profondo, sul corpo.
Attraverso le tecniche manuali, si induce un processo energetico di auto regolazione delle funzioni fondamentali dell’organismo, favorendo così un processo di coscienza/conoscenza del proprio corpo, della propria salute e qualità della vita.

FESTIVITA’ 2019/2020 REGALA BENESSERE  REGALA TRATTAMENTI ZEN SHIATSU

 

Compleanno, Laurea, S.Valentino, Anniversario. Regala benessere regala trattamenti di Zen Shiatsu

Se desideri regalare benessere ai tuoi cari, ai tuoi amici, puoi scegliere di donare un buono del valore di uno o più trattamenti. Il trattamento Zen Shiatsu rigenera il corpo e calma la mente eseguito in un ambiente particolare e suggestivo carico di energie positive come è un tempio Zen.

Sono disponibili trattamenti singoli oppure pacchetti da 3 e 5 trattamenti

Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria del Centro Zen Gyosho